Giovanna Melandri, Alessandro Preziosi e Marisela Federici presentano il Maxxi Bvlgari Prize 2018. Foto di Pizzi

Si è svolta ieri al Maxxi la conferenza stampa inaugurale della mostra del Maxxi Bvlgari Prize, con gli artisti finalisti dell’edizione 2018. L’inaugurazione si è tenuta alla presenza di Giovanna Melandri, presidente della Fondazione Maxxi, Jean Christophe Babin, amministratore delegato del Gruppo Bvlgari e i giurati  Yuko Hasegawa, Hou Hanru e Bartolomeo Pietromarchi. Le opere dei finalisti Talia Chetrit, Invernomuto e Diego Marcon, saranno esposte, a cura di Giulia Ferracci, dal 1° Giugno al 20 Ottobre.

Jean Christophe Babin ha commentato: “Siamo finalmente alla mostra della prima edizione del Maxxi Bvlgari Prize: tutti gli artisti hanno realizzato opere di alto livello che stimolano una profonda riflessione sulla realtà che viviamo. Questa creatività così originale e fuori dagli schemi è una risorsa per tutti noi e siamo fieri che Bvlgari contribuisca ad alimentarla arricchendo nel contempo la collezione permanente di un Museo che è un punto di riferimento per la vita culturale della città. Questo Premio rappresenta un auspicio importante, poiché sostenere i giovani artisti significa investire in un futuro fatto di idee, talento e passione.”

Presenti alla conferenza stampa, tra gli altri, anche Alessandro Preziosi, Marisela Federici e Gabriella Carlucci.

(Foto Umberto Pizzi – riproduzione riservata)

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche