Miriam Ponzi all’apice del successo nelle foto d’archivio di Pizzi

Miriam Ponzi, che quattro anni fa ha cambiato il proprio cognome in Tomponzi, proprio come si chiamava il padre, è stata arrestata con l’accusa di associazione per delinquere, bancarotta fraudolenta e documentale. Con lei agli arresti anche il figlio e altre persone.

Figlia dell’investigatore più famoso di Italia, Tom Ponzi, Miriam è stata già trasferita nel carcere di Milano.

Qui di seguito una serie di ritratti d’archivio firmati Umberto Pizzi.

(Umberto Pizzi-Riproduzione riservata)

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche