Tutti in Terrazza (Caffarelli) per il Premio Anima. Le foto di Pizzi con Abete, Boccia e Regina

Si è tenuta ieri la cerimonia di Premiazione della XVIII edizione del “Premio Anima per la crescita di una coscienza etica” presso la Terrazza Caffarelli in Campidoglio.

La cerimonia – che rappresenta una delle attività di punta di Anima – intende valorizzare il contributo apportato da personalità del mondo della cultura e dell’arte del nostro Paese alla crescita di una coscienza dell’etica, della solidarietà e della responsabilità sociale nell’opinione pubblica.

Sono stati premiati artisti e professionisti nella categorie: Cinema, Fotografia, Giornalismo, Letteratura, Musica, Teatro e Premio Speciale

I candidati al premio anima sono stati selezionati e valutati dal Comitato Tecnico – composto da: Sabrina Florio, Anna Boccaccio, Angelo Bucarelli, Antonio Calbi, Ilaria Catastini, Laura delli Colli, Maria Teresa Rosito, Mirella Serri – e votati da una prestigiosa giuria, presieduta da Luigi Abete e composta da: Giovanni Anversa, Camilla Baresani, Maite Carpio Bulgari, Antonio Calabrò, Innocenzo Cipolletta, Gianluca Comin, Paolo Conti, Domenico De Masi, Anselma Dell’Olio, Laura Delli Colli, Isabella Ferretti, Carlo Fuortes, Giampaolo Letta, Annamaria Malato, Pepi Marchetti Franchi, Michele Mirabella, Mirella Serri, Claudia Terracina, Marina Valensise, Enrico Vanzina. Partecipano di diritto Luca Bergamo, Vice Sindaco e Assessore alla Crescita Culturale di Roma Capitale e Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio con delega alle politiche culturali.

Il Premio consiste in un’opera d’arte esclusiva realizzata per l’occasione e viene commissionato ogni anno ad artisti emergenti. Nell’edizione 2019, per il secondo anno consecutivo, il Premio è un’opera luminosa a cura di Slamp.

Per Formiche.net era presente Umberto Pizzi. Tutte le foto.

(c) Umberto Pizzi – Riproduzione riservata

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche