Belloni, Cartabia e Severino. Tutte le donne del Premio Atena viste da Pizzi

È stato consegnato ieri il Premio Atena Donna, ideato dalla presidente della Fondazione Atena Onlus Carla Vittoria Maira e dedicato ad una donna che ha raggiunto nel proprio ambito posizioni di estremo prestigio. In questa edizione è stato assegnato a Marta Cartabia, ministra della Giustizia, per la sua carriera da illustre giurista e per essere stata la prima donna a ricoprire l’incarico di presidente della Corte Costituzionale.

È stato consegnato poi il premio Atena Roma a Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanità, un riconoscimento dedicato all’impegno nel campo della Ricerca, al prof Franco Locatelli.

Presenti anche Elisabetta Belloni, direttrice generale del Dis (qui un ritratto) Paola Severino, già ministra della giustizia, Fabiola Gianotti, direttrice generale del Cern, Gianni Letta, già sottosegretario di Stato alla presidenza del Consiglio dei ministri.

La manifestazione, appuntamento annuale dedicato ai sostenitori della Fondazione che si è tenuta a Villa Madama a Roma, è stata anche l’occasione per parlare delle attività scientifiche e sociali svolte in questi anni dalla Fondazione Atena Onlus, presieduta da Giulio Maira, tra i quali lo studio di una terapia innovativa per la cura dei tumori cerebrali maligni, sviluppato in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità.

Ecco le foto di Umberto Pizzi.

(c) Umberto Pizzi – Riproduzione riservata

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche