Salvini e Zingaretti demoliscono la villa dei Casamonica. Le foto

Una ruspa contro il malaffare. Questa mattina, insieme al governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, il ministro dell’Interno Matteo Salvini è salito sulla ruspa dell’Esercito che poi ha cominciato ad abbattere la villa abusiva dei Casamonica alla Romanina, a Roma. “Ma non la guidiamo né io né Zingaretti la ruspa, anche se confesso che regolarmente prove di guida le ho fatte sia in montagna che in pianura e quindi ho una seconda professione come demolitore”. Zingaretti si è detto “felice che il ministro sia qui. Non c’è in corso una battaglia politico ma l’impegno dello Stato a riportare legalità. Questa unità dello Stato ha fatto la differenza in questi anni in questo quadrante della città”

Tra loro anche alcun ragazzi fermi davanti alla villa dei Casamonica di via Roccabernarda di cui è in corso la demolizione. “Sapevano dell’abbattimento usciti da scuola siamo passati a vedere. Siamo felici, almeno così avremo un parco dove andare e una biblioteca. Avanti così”.

(Foto Imagoeconomica – riproduzione riservata)

ultima modifica: 2018-11-26T17:16:05+00:00 da Gianluca Zapponini