Russiagate, le indagini della Cia sotto la lente del Dipartimento della Giustizia

Il Dipartimento della Giustizia ha disposto una serie di colloqui con funzionari della Cia (che potrebbero estendersi anche ad altre agenzie).
Obiettivo: analizzare (con occhio critico) il lavoro svolto dall’agenzia – ma anche dall’Fbi – per venire a capo delle interferenze elettorali attribuite a Mosca