Vi spiego perché l'occidente conta molto poco in Libia. Parla Gaiani

Il direttore di Analisi Difesa: “Continuiamo a vedere la crisi libica in un’ottica distorta, sono altri i protagonisti. Non enfatizzerei né la battaglia in corso né la minaccia terroristica. E Haftar non è un nemico dell’Italia”