Una rivale per Torino. Anche l’Irlanda sogna la fabbrica di chip Intel