Dalla Basilicata la provocazione del tema sulla "correità politica". Ma è solo una provocazione?