Perché Usa e Ue sono più vicine (e Russia e Cina tremano). Scrive Stefanini