Baci e abbracci alla festicciola per i 10 anni del Pd. Foto di Umberto Pizzi

Decimo compleanno per il Partito Democratico che oggi ha celebrato l’anniversario della sua fondazione nel 2007 al Teatro Eliseo di Roma (diretto dall’ex parlamentare di centrodestra Luca Barbareschi). Sul palco sono intervenuti il fondatore e primo segretario Walter Veltroni (qui un approfondimento sul suo intervento), l’attuale segretario Matteo Renzi e il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.

In platea, invece, erano seduti molti degli esponenti politici che hanno fatto la storia del Partito Democratico in questi anni. A cominciare dall’ex segretario dei Democratici di Sinistra Piero Fassino che sciolse il suo partito per dare vita insieme alla Margherita al nuovo soggetto politico unitario del centrosinistra. E poi la squadra dei ministri praticamente al completo: Dario Franceschini – che per un breve periodo, dopo l’abbandono di Veltroni, ha pure guidato il partito – Valeria Fedeli, Marco Minniti, Roberta Pinotti e Giuliano Poletti. E ancora il viceministro allo Sviluppo economico Teresa Bellanova, quello agli Esteri Mario Giro e i sottosegretari Vincenzo Amendola, Ivan Scalfarotto e Maria Elena Boschi (qui una gallery sul suo abbigliamento “tricolore”). Presente, ovviamente, anche un bel pezzo dell’attuale segreteria rappresentata, tra gli altri, da Benedetta Rizzo e dal tesoriere del partito Francesco Bonifazi.

Qualche assenza pesante, comunque, si è notata, a partire da quella di Romano Prodi il cui rapporto con il partito che ha contribuito a fondare si è fatto nelle ultime ore di nuovo turbolento anche a causa dell’approvazione a colpi di fiducia del Rosatellum bis. Una legge che il braccio destro di Prodi Arturo Parisi – altro grande assente di giornata – ieri ha fortemente criticato sia per il contenuto che per il metodo seguito. E poi – a parte gli scissionisti di Articolo 1, che pure hanno contribuito in questi anni alla storia del Pd (vedi soprattutto Massimo D’Alema e Pierluigi Bersani) – si è notata anche la mancata partecipazione di Francesco Rutelli che da leader della Margherita diede un impulso fondamentale alla nascita del Partito Democratico.

Per Formiche.net era presente ovviamente all’iniziativa Umberto Pizzi. Ecco alcune delle sue foto più significative

(Foto di Umberto Pizzi/Riproduzione riservata)

ultima modifica: 2017-10-14T17:14:22+00:00 da Andrea Picardi