Costa, Fitto, Lupi e Zanetti presentano la “quarta gamba” del centrodestra a Roma. Archivio Pizzi

“Insieme per i prossimi anni, non solo prossimi mesi”. Con queste parole Raffaele Fitto ha presentato “Noi con l’Italia”, la lista di cui è presidente, che alle prossime elezioni sarà nella coalizione di centrodestra. Il lancio della lista si è tenuto oggi all’hotel Minerva di Roma. Assieme a Fitto, anche Maurizio Lupi, coordinatore della nuova lista, a cui si aggiungono Enrico Costa, ex ministro degli Affari Regionali, il già verdiniano Saverio Romano, l’ex leghista Flavio Tosi ed Enrico Zanetti, segretario di Scelta civica.

“Non staremo insieme per i prossimi mesi, ma per i prossimi anni. Si respira grande entusiasmo”, ha aggiunto Fitto. “Vogliamo mettere in campo una squadra, una formazione politica che non è una soluzione di compromesso. È una presenza fatta di gente vera, in carne ed ossa”, ha osservato. “Siamo il volto rassicurante e responsabile della coalizione. C’è un mondo intero che guarda alle politiche liberali, un mondo che ha bisogno di essere rappresentato: partite iva, piccoli artigiani. Nelle prossime ore ci daremo un assetto organizzativo territoriale”.

“Oggi – ha detto ancora Fitto – iniziamo un percorso, non è un punto di arrivo ma di partenza. È aperto a tutti quelli che vogliono dare un contributo. Abbiamo messo in campo un’iniziativa che ha come obiettivo fondamentale quello di dare governabilità al centrodestra. Dobbiamo raggiungere un risultato che consenta alla coalizione di avere stabilità. È il primo passo di un lungo cammino. Non dobbiamo litigare né scontrarci con nessuno ma parlare dei problemi del paese”, ha concluso.

Ecco i protagonisti nelle foto di archivio di Umberto Pizzi.

(c) Umberto Pizzi – Riproduzione riservata

ultima modifica: 2017-12-19T13:31:13+00:00 da Simona Sotgiu