Gli approfondimenti del ricercatore Luca Longo in vista della consultazione referendaria del 17 aprile  

Il ricercatore Luca Longo ha avviato su Formiche.net una serie di approfondimenti tecnici sulle materie oggetto del referendum che si terrà il 17 aprile. Ogni giorno sta affrontando un tema specifico, mettendo in rilievo contraddizioni e propagande di promotori e sostenitori della consultazione. Qui il secondo approfondimento su quello che (non) dice il quesito referendario. (Redazione)

ESISTONO REALI RISCHI DI NUOVI DISASTRI AMBIETALI?

Il disastro del 2010 alla piattaforma petrolifera Deepwater Horizon ha provocato il più grave inquinamento marino mai registrato nei mari USA. Gli Stati Uniti sono notoriamente la prima potenza tecnologica su scala globale”. E in più l’Adriatico è un mare chiuso.

La premessa è esatta: la BP ha provocato il più grave inquinamento marino della storia nel campo petrolifero sottomarino di Macondo.

La conclusione è assurda: per coerenza su questa base dovremmo vietare tutto, dai voli (Pan Am 1736, 1977, 583 morti), alle navi (Titanic, 1912, 1517 morti), ai treni (Balvano, 1944, 521 morti), alle fabbriche chimiche, (Bhopal, 1984, 19000 morti).

Per coerenza toccherà vietare anche lo smog (Londra, 1952, 12000 morti), le esplorazioni spaziali (Challenger, 1986, 7 morti), le attività sportive (Heysel, 1985, 39 morti)…

Fortunatamente il nucleare in Italia l’abbiamo già vietato col referendum del 1987 dopo Chernobyl, (1986, 31 morti più migliaia di morti successive). Così compriamo energia elettrica dalla Francia che la produce in centrali nucleari realizzate a ridosso del nostro confine (venti predominanti… da nordovest).

Forse è meglio investire sulla sicurezza e sulla salvaguardia ambientale prima di costringerci a tornare all’età della pietra (ma chissà quanti Neanderthal si sono pestati le dita scheggiando le selci).

(3/Segue)

(La seconda puntata degli approfondimenti si può leggere qui)

LO SPECIALE DI FORMICHE.NET:

ANALISI E COMMENTI

Tempa Rossa, Guidi e referendum. Benvenuti al festival delle capriole e delle ipocrisie. Il commento del direttore di Formiche.net Michele Arnese

Perché col Sì al Referendum anti Trivelle saremo tutti gabbati. Il corsivo di Stefano Cingolani

4 pensierini su Referendum No Triv e caso Guidi. L’intervento di Giampaolo Russo

Guidi, Roma, Trivelle. Tutte le salvinate del centrodestra spappolato. I Graffi di Francesco Damato

Che cosa dimenticano i vescovi anti trivelle. L’analisi di Gianfranco Morra

Renzi, Boschi, Guidi e le stranezze di Trivellopoli. I Graffi di Francesco Damato

Noi, prof. e professionisti, non votiamo Sì al referendum del 17 aprile. Il manifesto-appello promosso dall’economista Alberto Clò

Perché va detto No (con Prodi) ai demagoghi anti trivelle. Il commento di Stefano Cingolani

No Triv, la nuova rotta dell’ambientalismo anti industria. L’analisi dell’economista Davide Tabarelli

Vi spiego perché dico No (alla svedese) contro i No Triv. La lettera di Stefano Cingolani

Tutte le pulsioni Nimby celate nel referendum No Triv. L’analisi di Alessandro Beulcke

CRONACHE E APPROFONDIMENTI

Matteo Renzi trivella la sinistra Pd con Romano Prodi pro Triv. L’articolo di Andrea Picardi

Ecco i motivi (economici) della guerra di Emiliano a Tempa Rossa. L’articolo di Andrea Picardi

Le trivelle, il débat public e l’intervento di Galantino. L’articolo dle magistrato Massimiliano Atelli

Referendum No Triv, Corrado Passera fa il pesce in barile. L’articolo di Andrea Picardi

Che cosa c’è davvero sotto le Trivelle. L’approfondimento del ricercatore Luca Longo

Vi racconto il balletto demagogico inscenato da Emiliano e De Magistris. Il corsivo di Stefano Cingolani

Perché io, governatore Pd, contesto Michele Emiliano sul No Triv. L’intervento di Michele Pittella

Ecco l’asse emiliano che dice sì alle trivelle. L’approfondimento di Giovanni Bucchi

Referendum, ecco come Cgil e Cisl discutono e si dividono sul No Triv. L’articolo di Sveva Biocca

Chi sono i vescovi No Triv. L’articolo di Giovanni Bucchi

Ecco come i No Triv esultano per le aziende che lasciano l’Italia. L’articolo di Pietro Di Michele

LE INTERVISTE

Perché io, sindacalista Cgil, non voto No al referendum. Parla Emilio Miceli, segretario nazionale Filctem, intervistato da Giovanni Bucchi

Ecco come sconfiggere l’ideologismo dei No Triv. Parla Bessi (Pd). L’intervista di Pietro Di Michele

Vi racconto le bufale dei No Triv sul referendum. Parla Bessi (Pd). L’intervista di Francesca Santolini

Regioni e No Triv sbagliano sul referendum. Parla Borghini. L’intervista di Michele Pierri

#NoTriv parla il Prof. Vincenzo Balzani. Il post del blogger di Formiche.net, Federico Quadrelli

LE FOTO

Chi c’era alla conferenza stampa dei Sì Triv al referendum del 17 aprile. Le foto

Ecco politici e governatori No Triv. Le foto

Condividi tramite