E’ tutto pronto per la serie Tv prodotta da Rai e Lux Vide e dedicata alla storia della famiglia de’ Medici. La prima delle otto puntate è in programma domani sera su Rai 1, ma venerdì scorso è stata trasmessa in anteprima a Firenze in un appuntamento al quale ha preso parte anche il presidente del Consiglio Matteo Renzi.

Nel corso della serata il premier ha lungamente ricordato Ettore Bernabei, storico direttore generale della Rai e fondatore della Lux Vide – che ha co-prodotto la serie – scomparso lo scorso agosto all’età di 95 anni. “E’ una beffa che ci abbia lasciato pochi mesi prima che tutto questo, di cui avevamo parlato, diventasse realtà”, ha dichiarato Renzi, che poi ha aggiunto: “Fin dal primo incontro nella sua casa romana e poi qui a Palazzo Vecchio dove gli assegnammo il Fiorino d’oro, discutemmo di fare una fiction sui Medici. Ora tutto questo è realtà”.

Ettore Bernabei – ha affermato ancora il presidente del Consiglio – “aveva lo sguardo politico di un uomo abituato a guardare al pianeta ancor prima che a casa sua”. “Noi abbiamo lo sguardo sulla realtà che lui ci ha insegnato” – ha sottolineato il premier – “o meglio, cerchiamo di averlo, non sempre ci riesce. Del resto saper raccontare buone storie non è un pezzo di programmazione tv come fa la Rai e come faremo insieme, ma è un modello di vita, è lo spirito di chi guarda con entusiasmo al futuro”. “Uno spirito che Ettore ha saputo così bene interpretare e scrivere. Bernabei” – ha concluso Renzi – “è stato un grande fiorentino e un grande italiano”.

Ecco il video integrale dell’intervento del presidente del Consiglio

Condividi tramite