Ferrovie scende in campo contro il coronavirus. Ecco come

Ferrovie scende in campo contro il coronavirus. Ecco come
Il gruppo di Piazza della Croce Rossa dispone treni gratuiti per i medici della task force impegnata nella lotta al coronavirus

Ferrovie, il gruppo guidato da Gianfranco Battisti, in coordinamento con la Protezione Civile, offrirà ai medici volontari selezionati per la task force Medici per Covid, a supporto delle strutture sanitarie in difficoltà nel Nord Italia, la possibilità di raggiungere gratuitamente le regioni maggiormente colpite dall’epidemia a bordo dei treni di Trenitalia.

Di che si tratta? Più nel dettaglio, il biglietto gratuito può essere prenotato attraverso il sito web di Trenitalia (trenitalia.com) e l’App di Trenitalia, indicando: nome, cognome, data di nascita e numero di iscrizione all’Albo dei medici. A bordo treno al personale è necessario esibire, oltre al biglietto, il documento d’identità e il tesserino o altro documento che attesti l’iscrizione all’Albo dei medici.

La prenotazione può essere cambiata un numero illimitato di volte prima della partenza del treno attraverso gli stessi canali di acquisto. L’opzione Medici Covid-19 è valida durante tutto il periodo dell’emergenza per i viaggi della task force.

 

ultima modifica: 2020-03-25T17:20:12+00:00 da Rino Moretti

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche: