La forza dell’associazionismo: contro la dispersione scolastica

La scuola avamposto della civiltà va aiutata: mai più come a Ustica

La programmazione è estranea alla scuola italiana, non si riesce mai ad iniziare l’anno scolastico regolarmente e con il calo della natività fra 10 anni alunni e studenti saranno un milione e 300 mila in meno e il 40% degli attuali insegnanti lascerà la scuola. L’analisi di Alessandra Servidori

Gualtieri avrà poco spazio di manovra sui conti. Ecco perché

Il nuovo ministro dell’Economia avrà davvero poco spazio in manovra. Difficile abbassare il deficit sotto il 2,5%. L’analisi di Alessandra Servidori

Pregi e difetti di uno Stato imprenditore

Sopravvive la teoria sbagliata dello Stato imprenditore ma vero è che la proprietà statale dei mezzi di produzione soffoca anche le libertà civili e politiche. E allora cosa fare? L’analisi di Alessandra Servidori

Tutte le sfide del nuovo ministro del Lavoro Catalfo

Alla ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo toccano tanto per cominciare immediatamente le soluzioni dei tavoli relativi a oltre 162 di crisi aziendali

L'Italia sposi il modello tedesco per combattere il calo delle nascite

In Europa solo la Germania ha ricominciato a popolarsi di sangue giovane anche perché investe nella maternità e dunque nei servizi infantili, congedi parentali e politiche fiscali per la famiglia

Il lavoro che comunque c’è ma che non è governato e soprattutto sostenuto

Si calcola che in 27 Paesi europei la digitalizzazione abbia prodotto 11,6 milioni di posti di lavoro aggiuntivi tra il 1999 e il 2010

Perché c'è bisogno di una Chiesa autorevole

L’ora di una Chiesa potente nel suo programma e nelle sue strutture intermedie. E quindi capace di legarsi e di agire poderosamente nel vuoto della società e della politica