Tre consigli (non richiesti) a Matteo Renzi

L’editoriale di Enrico Cisnetto per il sito Terza Repubblica

Che cosa penso delle ultime vicende giudiziarie dell'Eni

La Procura milanese negli anni ha imbastito molteplici indagini sull’Eni, ma fino ad ora la società ne è uscita senza macchia, anche se il costo reputazionale pagato è stato enorme

Ecco gli esami che dovrà superare il governo Letta-Napolitano

La vera discriminante su cui sarà giudicato Letta? Se sarà solo un governo che ha evitato le elezioni o se, al contrario, avrà la capacità di cominciare a costruire la Terza Repubblica su basi solide.

Esercizi liberal-keynesiani

Abbiamo bisogno, in Italia e in Europa, di un grande progetto liberal-keynesiano. Perché da un lato c’è bisogno di creare un ambiente economico libero da vincoli burocratici e fortemente competitivo,dall’altro lato, c’è bisogno di investimenti pubblici.

Ma non chiametelo più Terzo Polo

Basta autodefinirsi così. Una “terza forza” aveva senso quando le due gambe del bipolarismo erano ancora in piedi, mentre ora sono entrambe crollate. C’è bisogno di costruire il “Primo Polo”, cioè un’aggregazione di moderati e di riformisti.

Il capitalismo deve cambiare

“A salvare la decotta economia italiana può essere soltanto un nuovo piano Marshall, ovviamente concordato a Bruxelles”.