Il governo muove green. E Draghi vede Eni, Enel, Snam, Terna e Stellantis