Missione Nato in Iraq? La leadership italiana secondo il gen. Arpino

Basi segrete e armi misteriose. Tutti i miti sugli Usa secondo il gen. Arpino

“È assai probabile che l’arma incredibile di Donald Trump sia una combinazione della nuova testata pulita, la cui disponibilità era già nota, associata a un vettore ipersonico, magari reso automatico da un algoritmo per l’intelligenza artificiale”. Armi segrete? “Nulla di nuovo sotto il sole”. Il punto del generale Mario Arpino, già capo di Stato maggiore della Difesa

Vega torna nello Spazio. Il racconto del suo debutto firmato Mario Arpino

Quando il lanciatore Vega debuttò nello Spazio a febbraio 2012, il generale Mario Arpino, già capo di Stato maggiore della Difesa, era presidente di Vitrociset, l’azienda che ha realizzato il segmento di terra per il lancio da Kourou, in Guyana francese. Ecco il suo racconto in occasione della sedicesima missione del vettore Made in Italy

erdogan

Nel Mediterraneo la Turchia scuce e la Germania ricuce. E l’Italia? Scrive il gen. Arpino

Non è la prima volta che la Turchia crea sconquassi mediterranei. Oggi, con la Germania alla guida, le condizioni che l’Italia ha tanto atteso si stanno concretizzando: Ue e Nato guardano al fronte sud. Dobbiamo quindi affrettarci a cercare un ritaglio di ruolo nel Mediterraneo. Il punto del generale Mario Arpino, già capo di Stato maggiore della Difesa

Perché l’arma nucleare non si usa, ma serve (purtroppo). Scrive Arpino

Nessuno vuole convivere con le bombe atomiche. Ma tranquilli: rimarranno custodite ancora nei loro silos e la loro stessa presenza farà in modo che nessun altro al mondo possa utilizzarle. Stupido? Sì, m a anche intelligente. Il “paradosso che continua” raccontato da Mario Arpino, già capo di Stato maggiore della Difesa

Mossa elettorale o strategia militare? Il ritiro Usa dalla Germania secondo il generale Arpino

“Il taglio è operativamente irrilevante e, se la Russia o la Cina davvero volessero invaderci, stiamo pur certi che lo Zio Sam per la terza volta correrà in Europa e ci salverà”. Il commento del generale Mario Arpino, già capo di Stato maggiore della Difesa, sul piano annunciato dal Pentagono per il ritiro parziale dalla Germania

Cosa (non) cambia con gli Usa fuori da Open Skies. Scrive il generale Arpino

Cosa succederà con gli Stati Uniti fuori dal trattato Open Skies? Nulla di grave, risponde il generale Mario Arpino, già capo di Stato maggiore della Difesa. Il sistema dei “cieli aperti” aveva infatti già visto ridursi il proprio valore operativo di intelligence. Resta però un incognita…

A vent'anni da Timor Est. Il ricordo del Gen. Arpino sulla "missione più lontana"

Non il coronavirus, ma la febbre Dengue. Tra il 1999 e il 2000, circa 600 militari italiani si distinsero nell’ambito della missione Onu a Timor Est, a 16mila chilometri da casa. Ieri come oggi (tra Afghanistan e Corno d’Africa), quale strategia d’interesse nazionale anima gli impegni all’estero? Il ricordo del generale Mario Arpino, all’epoca capo di Stato maggiore della Difesa