Skip to main content

DISPONIBILI GLI ULTIMI NUMERI DELLE NOSTRE RIVISTE.

 

ultima rivista formiche
ultima rivista airpress

Avatar About Massimo Brambilla

E' Managing Director per l'Europa di Fredericks Michael & Co., una società di consulenza basata a New York, che si occupa di dare sostegno consulenziale ad imprese europee interessate ad crescere a livello internazionale tramite acquisizioni, fusioni e Joint Ventures. Laureato presso l'Universitá Bocconi, ha lavorato per numerose banche d'affari Italiane ed internazionali ed è stato consulente dei Comuni di Milano, Bologna, Firenze, Pisa e Palermo per diverse privatizzazioni nell'ambito dei servizi pubblici locali.

Perché è preferibile puntare su un governo Grillo

Mentre la crisi economica colpisce con la massima intensità l’esistenza quotidiana delle aziende e dei cittadini Italiani, rendendo improrogabili una serie di riforme volte a colpire i gangli della ventennale perdita di competitività del sistema Italia, il Paese si trova in una paradossale e devastante situazione di stasi istituzionale tale da rendere improbabile la formazione di un qualsiasi esecutivo supportato…

Tutti gli errori (di marketing) commessi da Monti e Giannino

Uno degli elementi che storicamente caratterizzano le tornate elettorali in Italia è, da sempre, l’assenza di sconfitti. Il giorno successivo all’esito delle urne i leader dei partiti politici Italiani, vecchi e nuovi, in auge o ormai scomparsi hanno sempre commentato i propri risultati manifestando soddisfazione per il risultato ottenuto anche quando i risultati fossero stati ampiamente al di sotto delle…

Come abbattere le barriere all'export delle imprese. I buoni esempi di Usa, Inghilterra e Finlandia

Aumentare il livello di internazionalizzazione delle nostre imprese. Alcune proposte. Tra i tanti dati negativi che hanno caratterizzato l’andamento dell’economia Italiana nel corso del 2012, un solo dato ha una colorazione più tendente al rosa che al nero. Si tratta del trend delle esportazioni, che sono cresciute in misura pari al 12% su base annua rispetto all’anno precedente; crescita che…

Bersani e Berlusconi sono due facce della stessa (vecchia) Repubblica

Le ultime settimane della politica Italiana, dall’esito delle primarie per la leadership del Partito democratico alla salita in politica del Professor Monti stanno portando progressivamente alla luce l’evidente interdipendenza dei destini politici del Pdl di Berlusconi e del Pd bersaniano. Entrambe le parti affondano infatti le proprie radici nei residui della Prima Repubblica e traggono legittimazione in una politica fatta…

Cercasi urgentemente partito per Monti

Trenta anni fa, all´alba del socialismo di mercato in Cina, Deng Xiaoping era solito ripetere la famosa frase "Gatto bianco o gatto nero, l´importante è che prenda il topo". La frase è riportabile all´attualità Italiana dove il topo è, come concorda una larga fetta di concittadini, l´insieme di tutti quei fattori che hanno determinato nel nostro Paese quel gap di…

Le pazzie dell´Ilva viste da un manager internazionale

L´ampio dibattito successivo alla decisione della magistratura di chiudere gli impianti dell´Ilva di Taranto sono privi, tranne alcune eccezioni, di alcune considerazioni la cui valenza va ben al di la della vicenda dell´acciaieria pugliese , ma rientrano nel più ampio tema delle motivazioni alla base della progressiva desertificazione industriale che ampie e sempre più estese aree del Paese stanno vivendo…

I modelli esteri di politica economica Montezemolo style

 La crescente incapacità della classe politica di capire e rappresentare il Paese e le sfide che lo stesso si è trovato ad affrontare negli ultimi due decenni hanno portato a due dinamiche paradossalmente contrapposte che richiedono oggi, all´alba della Terza Repubblica, una profonda riflessione sul ruolo dello Stato in rapporto ai bisogni di cittadini e imprese. Lo Stato bifronte Da…

Solo un New Deal salverà l’Europa

L’Oceano Atlantico non è mai sembrato così vasto quanto due giorni fa. Mentre sulla costa americana una delle campagne presidenziali più combattute della storia americana, sintomo della crescente polarizzazione della società statunitense, terminava con richiami all’unità degli americani di fronte alle sfide del futuro prossimo sia da parte del vincitore che del candidato uscito sconfitto, in Europa una giornata caratterizzata…

Genesi ed effetti (nefasti) della Tobin tax merkeliana

L’imposta sulle transazioni finanziarie recentemente approvata in sede comunitaria è l’ulteriore dimostrazione di come la politica economica della Commissione europea preferisca la ricerca del consenso elettorale di breve termine nell’interesse dei membri più autorevoli (leggasi Merkel e Hollande) a discapito di un approccio strutturale ai problemi dell’Eurozona. La nuova imposta, che si ispira alle teorie di James Tobin del 1972,…

×

Iscriviti alla newsletter