Perché la Cina (non) è l'Urss. Lo spiega Silvestri (Iai)

Rivale sistemico, nemico, partner? Su quali binari l’Europa può regolare i suoi rapporti con la Cina di Xi? Stefano Silvestri, direttore editoriale di Affari Internazionali e consigliere scientifico dello Iai, spiega quale lezione trarre dalla Guerra Fredda con l’Urss

Usa2020, la sfida di Trump e Biden in un'America divisa. L'analisi di Silvestri

Manca ancora tempo per l’appuntamento del 3 novembre, ma gli osservatori sembrano tutti convinti che il candidato democratico nominerà una donna afroamericana. Allo scenario interno si aggiungono alcune perle di avventurismo internazionale. L’analisi di Stefano Silvestri, direttore editoriale di AffarInternazionali e consigliere scientifico dello IAI

Cosa fare con le sanzioni alla Russia. Lo spiega Silvestri (IAI)

Affinare le sanzioni è legittimo, ma “una cosa è sospendere le sanzioni in cambio di un accordo e di comportamenti conseguenti da parte del paese sanzionato, tutt’altra cosa è farlo quando tale comportamento non è mutato”. L’analisi di Stefano Silvestri, consigliere scientifico dello IAI

russia

Una nuova Guerra Fredda? Forse, ma l'Europa adesso è cambiata

L’analisi del direttore editoriale di Affarinternazionali sulle relazioni messe in gioco tra Russia e Vecchio continente

Pentagono

I dubbi di Stefano Silvestri sul documento strategico del Pentagono

La National Defense Strategy, preparata dal Pentagono e approvata dalla Casa Bianca, segue a distanza di circa un mese la National Security Strategy

Le mille guerre intrecciate del Medio Oriente

L’analisi di Stefano Silvestri dell’Istituto Affari Internazionali

Vi spiego perché lievitano gli attentati “fai da te” targati Isis

L’analisi di Stefano Silvestri, direttore di Affari Internazionali, che sarà pubblicata sul prossimo numero della rivista Formiche

Tutti i legami tra criminalità e terrorismo

L’analisi di Stefano Silvestri, consigliere scientifico dell’Istituto Affari Internazionali