Perché l’intesa fra Usa e Giappone vale doppio (alla voce Cina)

L’intesa tra i due Paesi manterrebbe in piedi le tariffe statunitensi sulle automobili nipponiche, facilitando tuttavia le esportazioni di carni americane in Giappone

Pompeo resterà Segretario di Stato o punterà a Senato? Sullo sfondo, la Casa Bianca

Consistenti settori del Partito Repubblicano stanno cercando di convincerlo a candidarsi per il seggio senatoriale del Kansas nel 2020, ma Pompeo potrebbe pensare alle presidenziali del 2024. Intanto Trump può valutare se tenerlo al suo fianco o sostituirlo con una figura più affine al suo approccio

Il Pentagono conferma: la Cina è la priorità. Ecco perché

La posizione espressa dal segretario alla Difesa americano, Mark Esper, nel corso di un’intervista esclusiva rilasciata ieri a Fox News. I dettagli nel racconto di Stefano Graziosi

Tutti i nervi tesi della Cina. Da Taiwan a Hong Kong le reazioni scomposte di Pechino

La crisi di Hong Kong sta gettando la Repubblica Popolare in uno stato di crescente nervosismo. E dietro le tensioni, si staglia un confronto sempre più serrato con gli Stati Uniti d’America. Il punto di Stefano Graziosi

Comprare la Groenlandia? La proposta di Trump alla Danimarca che non ti aspetti

Numerosi esponenti politici danesi hanno respinto le ipotesi di un eventuale acquisto della Groenlandia da parte di Washington. I dettagli raccontati da Stefano Graziosi

Il veto Usa alla tecnologia cinese può non bastare (al Pentagono). Ecco perché

Secondo l’ispettore generale il Pentagono non avrebbe istituito una sezione organizzativa per sviluppare un’adeguata strategia che si occupi di fronteggiare eventuali rischi legati a prodotti e componenti tecnologici direttamente disponibili sul mercato

Trump deve scegliere il nuovo capo degli 007. Sarà Pete Hoekstra?

La girandola di nomi per la poltrona di capo dell’intelligence continua a vorticare. Del resto, al di là dell’ovvia importanza dell’incarico, si tratta di una questione particolarmente delicata per Trump. Il presidente non ha infatti mai nutrito eccessive simpatie per gli 007

democratici

Washington cerca una sponda con l'Australia contro Pechino, ma Canberra nicchia

Gli Usa non vogliono essere vincolati nel confronto militare con Pechino e considerano il ricorso ai missili balistici come uno strumento per una efficace strategia della deterrenza contro la Cina, coinvolgendo alleati come il Giappone, la Corea del Sud e la stessa Australia. Però questa non sembra troppo intenzionata a seguire Washington

Trump vs Bezos. Un nuovo duello (all'ombra del Pentagono)

Il segretario alla Difesa americano, Mark Esper, sta rivedendo il processo per l’assegnazione di un appalto nel settore del cloud computing militare. In gara Amazon e Microsoft. L’annuncio della revisione dopo che il presidente Usa aveva lasciato intendere che il Dipartimento della Difesa avesse truccato la gara a favore di Amazon

Continua il braccio di ferro (commerciale) tra Usa e Cina

Le tensioni commerciali tra Washington e Pechino sono riprese. Il capo della Casa Bianca ha accusato il governo cinese di non aver mantenuto l’impegno ad acquistare grandi quantitativi di prodotti agroalimentari statunitensi