“C’era una volta Andreotti”. Pizzi alla Stampa Estera con Annunziata, Franco, Scotti e Tajani

È stato presentato ieri alla sede della Stampa Estera il libro di Massimo Franco, “C’era una volta Andreotti” (Solferino Editore), in occasione dell’anniversario della sua morte.

Al dibattito erano presenti Lucia Annunziata, direttrice dell’Huffington Post Italia, Patricia Thomas, presidente della Stampa estera in Italia, Vincenzo Scotti, fondatore e presidente della Link Campus University, Riccardo Sessa, vice presidente della Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale e Antonio Tajani, presidente del Parlamento europeo e Vice Presidente di Forza Italia.

“L’Italia non è più quella dei tempi di Andreotti ma resta il modello di come dovrebbe essere un politico indipendentemente dagli schieramenti. È stato uno dei pochi politici che abbia cercato di dare all’Italia una visione internazionale. I politici di oggi, troppo preoccupati da risultati e sondaggi, perdono la visione generale, senza poi difendere gli interessi dell’Italia. Andreotti giocava invece una partita a scacchi con il mondo intero, aiutando a risolvere problemi come quello dell’unità della Germania. C’è un’assenza di leadership a livello europeo, Andreotti ce l’aveva”, ha detto Antonio Tajani.

“Andreotti era capace di governare il suo Paese ma anche di mantenere il contatto con popolo e territorio. I suoi avversari magari non erano d’accordo con la sua visione, ma rispettavano la sua mentalità”, ha concluso il presidente del Parlamento europeo.

Per Formiche.net era presente Umberto Pizzi. Ecco tutte le foto.

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche