I sorrisini tra Giuseppe Conte e Luigi Di Maio rubati da Pizzi. Le foto

“Per quanto mi riguarda, tornerò a ragguagliarvi sullo stato del negoziato tra qualche giorno, il prossimo 11 dicembre, in occasione delle comunicazioni che renderò in vista del prossimo Consiglio europeo”. Giuseppe Conte, nel corso della sua informativa sul Mes (il Meccanismo europeo di stabilità o fondo salva-Stati) in aula a Montecitorio ha annunciato che tornerà in Parlamento per aggiornale le aule sulle novità relative al Fondo Salva Stati.

“Bisogna mantenere l’approccio che il Parlamento aveva giustamente sollecitato lo scorso giugno e che il governo ha seguito nelle sue negoziazioni, e cioè al fatto che si guardi all’architettura che veniamo definendo in Europa nel suo complesso, secondo una logica di pacchetto. L’Italia deve continuare a lavorare perché l’architettura che stiamo costruendo sia nel suo complesso solida ed efficace”, ha detto Conte alla Camera. Quindi, Conte ha continuato: “Dobbiamo lavorare in Europa affinché il processo di completamento dell’Unione economica e monetaria porti a una piena integrazione dei mercati finanziari ed elimini le debolezze ancora presenti nella sua costituzione. Questa è la via maestra per la difesa dei nostri interessi e per un’Europa più forte, più inclusiva, più solidale, più sostenibile”.

Accanto al premier erano seduti il ministro dell’economia Roberto Gualtieri e il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.

Ecco tutte le foto di Umberto Pizzi.

(c) Umberto Pizzi – Riproduzione riservata

ultima modifica: 2019-12-02T16:58:38+00:00 da Simona Sotgiu