I duellanti Michele Santoro e Marco Travaglio visti da Umberto Pizzi. Le foto

“Grillo è destra, destra pura, insulto e manganello. Come faccio a rimanere nella proprietà del Fatto, con Travaglio? Forse venderò. A sinistra resta solo Renzi, almeno riesce a dare due calci al pallone”.

Michele Santoro picchia duro dalle pagine del Foglio, nell’intervista firmata da Salvatore Merlo e pubblicata sabato 26 novembre. “Non trovo strano che Marco Travaglio abbia schierato il Fatto a favore del No – sostiene ancora Santoro -. Trovo tuttavia imbarazzante che tutto il giornale, fin dentro ai necrologi, sia schierato per il No. In ogni sua riga. È ridicolo. Trovo imbarazzante possedere delle quote di un giornale senza sfumature, che non ha dubbi, costruito in questo modo”.

E se per Santoro il Fatto non è l’organo di partito del Movimento 5 Stelle (“Se a Marco dici che è diventato l’organo di qualcuno, ti spara”), è vero però che “c’è di sicuro una corrispondenza tra lui e il Movimento. Non so quanto organica. Ma c’è”.

Ecco una selezione di foto di Michele Santoro e Marco Travaglio dall’archivio di Umberto Pizzi.

(c) Umberto Pizzi – Riproduzione riservata

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche