Epifani, Renzi, Bersani. Facce tese all’assemblea Pd. Le foto

Facce tese all’Auditorium della Conciliazione. Visto il caos che emerge dall’assemblea del Pd, nessuno dei suoi delegati sembra aver voglia di sorridere di fronte all’obiettivo di Umberto Pizzi.

Matteo Renzi non si sente nel suo habitat naturale e perde la sua aria da guascone. Pier Luigi Bersani approfitta dell’occasione per dare consigli a Gianni Cuperlo e battibeccare con Piero Fassino, Guglielmo Epifani si mette sconsolato la giaccia, forse perché preferirebbe andare altrove? Solo i giornalisti come Zoro e Marco Damilano assistono divertiti all’ennesimo pasticcio del Pd. Dall’Auditorium solo una mezza decisione: approvata la data del congresso, l’8 dicembre, rimandato invece il nodo delle regole, tra le polemiche.

Ecco il reportage di Umberto Pizzi 

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche