Evelina Christillin, nuovo membro della Fifa, vista da Umberto Pizzi. Le foto

L’Italia torna nel board della Fifa. Durante il Congresso di Atene, Evelina Christillin è stata eletta per acclamazione come membro aggiuntivo della Uefa nel Consiglio della Fifa.

Nata a Torino il 27 novembre 1955. Laureata in storia, ha lavorato per l’ufficio stampa della Fiat dal 1978 al 1985, occupandosi di eventi sportivi (corse e rally) e stampa estera. In seguito è stata nominata docente di storia moderna e storia dello sport alla facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università di Torino.

Ex nazionale di sci alpino, Christillin ha partecipato al 100º anniversario della Juventus, curandone la mostra e il catalogo. Attualmente è presidente dell’Enit, l’agenzia nazionale italiana del turismo.

Presidente del Comitato promotore Torino 2006, è stata anche vicepresidente del TOROC, il comitato organizzatore delle Olimpiadi invernali nella capitale sabauda. Dal 2001 al 2005, Christillin ha fatto parte del consiglio del CONI e ha ricoperto ruoli dirigenziali simili in progetti culturali, commerciali e di responsabilità sociale.

(Testo Askanews)

(Foto Umberto Pizzi. Tutti i diritti riservati)

Condividi tramite