Salvini e Moavero Milanesi festeggiano i 70 anni di Israele con Ofer Sachs. Le foto

Alla festa per i 70 anni dalla fondazione dello stato di Israele hanno partecipato anche Matteo Salvini, neo vicepremier e il ministro dell’Interno e Enzo Moavero Milanesi, responsabile della Farnesina. Presente ovviamente l’ambasciatore di Israele in Italia Ofer Sachs che ha augurato “buon lavoro al nuovo esecutivo”, sottolineando anche che oggi “l’Italia è uno dei Paesi più importanti per Israele in Europa e in tutto il mondo”.

E ancora Maria Elisabetta Alberti Casellati, presidente del Senato, ha espresso una “profonda e indissolubile amicizia” tra i due Paesi. “Israele – ha continuato – compie 70 anni, la Repubblica italiana 72, possono essere considerati compleanni di democrazia e libertà”.

Casellati ha quindi annunciato una sua prossima visita al tempio maggiore di Roma, su invito della presidente della comunità ebraica romana Ruth Dureghello.

Tanti gli esponenti politici presenti alla festa: da Pierferdinando Casini a Mara Carfagna, da Maria Stella Gelmini a Francesco Rutelli. E poi l’ambasciatore americano a Roma Lewis Eisenberg, Roberto Calderoli, Maurizio Gasparri, Andrea Riccardi.

(Foto Umberto Pizzi – riproduzione riservata)

ultima modifica: 2018-06-05T11:49:40+00:00 da Isabella Nardone