Arte e cinema alla presentazione del libro di Marina Cicogna. Le foto di Pizzi

È stata presentato alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma il libro “Ancora spero. Una storia di vita e di cinema”,  autobiografia di Marina Cicogna, produttrice e sceneggiatrice, edito da Marsilio. Il libro è stato insieme alla giornalista e critica cinematografica Sara D’Ascenzo.

“Non ho mai prodotto un film per ragioni anche vagamente politiche, né mi interessava se il regista e i protagonisti fossero di sinistra o di destra. Mi premeva piuttosto che la trama e gli attori risultassero convincenti”, si legge nel libro. Alla presentazione è intervenuta Cicogna per spiegare il filo conduttore della narrazione, tra ironia e aneddoti che raccontano il clima del cinema del quale è stata protagonista.

Foto: Umberto Pizzi (riproduzione riservata)

Condividi tramite