Mattarella celebra la scuola che riparte (e spinge sulla banda larga). Le foto

La riapertura delle scuole è “una sfida decisiva”, il segnale della “ripartenza dell’intera società”, dopo “l’angoscia” e “le chiusure” per provare a contenere la pandemia di Covid-19. Parola del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel suo discorso alla cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico che quest’anno si svolge nell’Istituto comprensivo Gianni Rodari – Guido Negri di Vo’ a Padova.

“Oggi è un giorno importante! L’inaugurazione dell’anno scolastico, mai come in questa occasione, ha il valore e il significato di una ripartenza per l’intera società. Lo avvertono i ragazzi, lo comprendono gli adulti e le istituzioni. Ci troviamo di fronte a una sfida decisiva. Ripartire da Vò Euganeo, dà ancor più il senso di come questa sfida riguardi l’intero Paese. Così come qui a Vò la vita, dopo l’angoscia e le chiusure, è ripresa a pieno ritmo, così la riapertura delle scuole esprime la piena ripresa della vita dell`Italia”, ha sottolineato Mattarella.

Mattarella ha poi sottolineato la necessità di proseguire con la digitalizzazione del Paese. “Questo periodo ha sottolineato, con grande evidenza, l`urgenza e la necessità assoluta di disporre della banda larga ovunque nel nostro Paese”.

(Foto Imagoeconomica – riproduzione riservata)

ultima modifica: 2020-09-14T19:14:14+00:00 da Gianluca Zapponini