Chi è Michele Crisostomo, nuovo presidente designato di Enel. Le foto

Michele Alberto Fabiano Crisostomo è il presidente designato di Enel.

Ecco cosa si legge sul curriculum:

Esperienze professionali

Specializzato nell’assistenza a banche, imprese di assicurazione e intermediari finanziari, italiani ed internazionali, in relazione ad operazioni sul mercato dei capitali, operazioni di rafforzamento patrimoniale, operazioni di finanza strutturata, derivati, questioni di diritto dei mercati finanziari e di diritto bancario e assicurativo e questioni relative alla disciplina degli abusi di mercato e della trasparenza degli assetti proprietari.Dal maggio 2009 ad oggiricopre il ruolo di Partner Fondatore presso lo Studio Legale Riolo Calderaro Crisostomo e Associati di Milano mentre dal 2003 al 2009 ha lavorato presso lo studio legale Clifford Chance in qualità di Partner. Ha ricoperto il ruolo di Associate presso lo Studio Legale Clifford Chance nellasede di Milano dal gennaio 1998 al mese diaprile 2003. Ha inoltre lavorato per la sede di Londra dal gennaio 2000 all’agosto 2001. Nel 1997 hafatto parte della Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (Consob), Divisione Intermediaridi Milano, come Coadiutore con funzioni di vigilanza in relazione a banche e imprese di investimento.

Percorso accademico

Laurea in Giurisprudenza presso l’Università di Bari (Magna cum Laude). Abilitazione alla professione di avvocato nel 1997.

Condividi tramite