Matteo S. e Matteo R. al Senato visti da Umberto Pizzi

Il 20 agosto il Senato voterà la sfiducia al premier Giuseppe Conte. Si preannuncia un dibattito infuocato, di cui si è avuto un assaggio ieri, nel corso del voto sulla calendarizzazione della crisi. Protagonisti del pomeriggio di agosto al Senato, Matteo Renzi e Matteo Salvini, immortalati nei diversi momenti da Umberto Pizzi.

Alla fine l’Aula del Senato ha deciso il calendario della crisi bocciando la proposta della Lega di anticipare a oggi la sfiducia a Conte. Il premier si presenterà dunque nell’aula di Palazzo Madama martedì 20 agosto alle 15, la data già proposta nella conferenza dei capigruppo da Pd e M5s, per svolgere le sue comunicazioni. Mentre sarà alla Camera il giono successivo, il 21, alle 11.30.

Salvini ha tuonato: “l’Italia vuole avere certezze e cosa c’è di più bello, democratico, trasparente, lineare, dignitoso che dare la parola al popolo. Cosa c’è di più bello. Non capisco la paura, il terrore, la disperazione”.

(Foto di Umberto Pizzi – riproduzione riservata)

ultima modifica: 2019-08-14T13:37:36+00:00 da Gianluca Zapponini