Zappia, Figliuolo e Carfagna premiati al Rfk Italia Gala 2021

Serata di gala organizzata a Milano dal Robert F. Kennedy Human Rights Italia, organizzazione no profit, in cui sono stati premiati coloro che hanno “lasciato il segno” nel difficile periodo della pandemia.

“Leave DeSign”, il titolo dell’evento, ha messo all’asta 35 pezzi di design grazie a Cristiano De Lorenzo, direttore di Christie’s, partner della serata insieme alla rivista Interni.

Premiato il generale Francesco Paolo Figliuolo “per il suo contributo umano e professionale alla tutela del diritto alla salute”; lo Sport Italiano, per l’impegno nel diffondere i valori di solidarietà, resilienza e inclusione (a ritirarlo Monica Contrafatto, bronzo alle paralimpiadi Tokyo 2020; Luigi Busà, oro di Karate, e il velocista Filippo Tortu); l’ambasciatrice negli Stati Uniti Mariangela Zappia per il suo lavoro per la parità di genere alle Nazioni Unite e la parlamentare Mara Carfagna “per l’attività in favore dei più vulnerabili”, dalla legge sul reato di stalking al progetto di bonifica delle baraccopoli di Messina.

L’evento è stato presentato da Neri Marcorè, ed era presente anche Kerry Kennedy, settima figlia del senatore Robert Francis Kennedy e presidente onoraria di Rfk Italia, insieme a Stefano Lucchini, presidente dell’associazione.

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche