Berruti e Calopresti presentano Settanta a Roma. Foto di Pizzi

Proposto da Ignazio Marino al Premio Strega 2022, “Settanta” (Round Robin Editrice) è un romanzo d’inchiesta basato su un fascicolo che in pochissimi conoscono: il rapporto Peri. Un documento che racconta “sequestri di persona, attentati, omicidi”: tutto fa parte di un’identica strategia intesa a determinare il caos.

Il libro è stato presentato ieri a Roma alla libreria Ibs di via Nazionale, alla presenza dell’autore Fabrizio Berruti, giornalista professionista e autore tv, ha lavorato con Piero Angela, Sergio Zavoli e Giovanni Minoli. È stato caporedattore dei programmi di approfondimento di SkyTg24. Nel 2007 ha realizzato il film “Un principe chiamato Totò”. Attualmente si occupa di programmi di genere crime per la Rai.

Assieme all’autore, ha presentato il libro il regista, sceneggiatore e attore Domenico Calopresti detto Mimmo.

Tutte le foto di Umberto Pizzi.

(c) Umberto Pizzi – Riproduzione riservata

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche