A Tajani la guida di Forza Italia (e la benedizione dei figli di Silvio). Tutte le foto

A un mese dalla scomparsa del suo fondatore, Forza Italia riparte. Si è riunito oggi, 15 luglio, all’hotel Parco dei Principi di Roma il primo consiglio nazionale del partito dopo la morte di Silvio Berlusconi. Sul tavolo c’era l’affidamento della reggenza del partito, che è andata ufficialmente all’attuale coordinatore nazionale, il vicepremier e ministro degli esteri Antonio Tajani, unico candidato. Tajani sarà a capo del partito pro tempore fino alla convocazione del prossimo congresso.

La riunione, iniziata intorno alle 10:40, si è aperta con un tributo in memoria di Berlusconi. Tajani ha poi letto una lettera che i figli dell’ex Cavaliere hanno inviato a Forza Italia: “Carissimi, grazie per l’appoggio e vicinanza che avete sempre dato al nostro caro papà e grazie per tutto ciò che farete d’ora in poi per continuare a far valere gli ideali di libertà, progresso e democrazia che hanno sempre contraddistinto il suo pensiero e la sua azione. Un abbraccio grande a tutti con i migliori auguri di buon lavoro”.

(Foto Imagoeconomica – riproduzione riservata)

Condividi tramite