La piazza di destra è sgangherata. Ma c’è

Roberto Arditti spiega perché la manifestazione odierna ci dice molto sulla condizione (anche politica) della destra italiana, teoricamente racchiusa in una coalizione ma praticamente divisa su molti dei temi più importanti, a cominciare dal decisivo (domani ancor più che oggi) rapporto con l’Europa. Ma che non può certo essere avversata con atteggiamenti paternalistici o liquidatori