Come agisce la propaganda russa in Italia. Report DFRLab

Report del DFRLab dell’Atlantic Council: i media pro Cremlino hanno alimentato fake news sugli aiuti per colpire l’Ue e gli Usa. Compare pure Diego Fusaro…

Secondary Infektion, la maxi campagna di disinformazione (della Russia?) analizzata dal DfrLab

Una “information operation” partita dalla Russia utilizzava account e documenti falsi e dozzine di piattaforme online per diffondere storie che attaccavano gli interessi e l’unità occidentali. Contorni, metodi e temi della campagna di disinformazione analizzata dal Digital Forensic Research Lab, laboratorio del think thank Usa Atlantic Council

youtube

Ecco come YouTube è diventato il nuovo fronte della propaganda filorussa sul Web

Un report del Digital Forensic Research Lab (DFRLab) del think tank Usa Atlantic Council analizza i contenuti pubblicati sulla piattaforma, svelando una costellazione di canali riconducibili a RT (l’ex Russia Today), un network tv finanziato dal Cremlino

Così le fake news hanno amplificato il dibattito politico italiano su Web e social media. L'analisi del DFRLab

Nuova puntata dell’Election Watch realizzato dal laboratorio di ricerca di digital forensic del think tank Atlantic Council in collaborazione con FanPage

Russia

Forse la Russia non ha bisogno di influenzare le elezioni italiane. Ecco perché

A pochi giorni dal voto del 4 marzo ricercatori ed esperti dicono la loro sulla possibilità che la campagna elettorale italiana sia condizionata dalla disinformazione online come accaduto precedentemente in altri Paesi