Cyber security, tutti i passi fatti (e futuri) dell'Italia sulla Direttiva Nis

Roma ha identificato gli Operatori di servizi essenziali, 465 realtà tra pubbliche e private che operano in gangli vitali della nazione. L’adempimento rientra tra quelli richiesti dalla Direttiva Nis, lo strumento dell’Unione europea che ha definito le misure per arrivare a un comune e più elevato livello di cyber security nel Vecchio continente

Tutti i piani di Bankitalia e Ivass per la cyber security del sistema finanziario

In un nuovo report pubblicato oggi, i due istituti fanno il punto sull’evoluzione della minaccia cibernetica in Italia, sulle nuove normative italiane ed europee che regolano il sistema finanziario e sulle mosse intraprese (e da intraprendere) per metterlo in sicurezza

Così la Direttiva Nis plasmerà la sicurezza delle Infrastrutture Critiche italiane

L’analisi di Luisa Franchina, ingegnere elettronico, docente e presidente dell’Associazione Italiana Esperti Infrastrutture Critiche (Aiic)

Cyber security, l'Italia recepisce la Direttiva Nis

Il decreto approvato in Consiglio dei ministri

Finmeccanica, ecco che cosa farà Leonardo nella cyber security. Parola di Profumo

Lo speciale di Formiche.net su Cybertech Europe 2017: l’intervento del ministro della Difesa, Roberta Pinotti, il discorso del capo azienda di Leonardo e il resoconto sulla prima giornata dei lavori