Così risponderemo (in aula) alla sfida di Putin. Scrive Borghi (Pd)