Le foto di Luca Bergamo, il nuovo vicesindaco di Roma voluto da Virginia Raggi

Luca Bergamo è il nuovo vicesindaco del Comune di Roma al posto di Daniele Frongia. Lo ha annunciato ieri il sindaco Virginia Raggi dopo giorni di polemiche causate dall’arresto del suo ex braccio destro Raffaele Marra. “Diamo un nuovo slancio al governo di Roma. La nostra amministrazione va avanti sempre più determinata. Tutti insieme cambieremo questa città. Oggi ho chiesto all’assessore alla Crescita culturale Luca Bergamo di ricoprire il ruolo di vice sindaco. Mi sono confrontata con la maggioranza che ha pienamente condiviso la mia scelta. Ringrazio Luca per aver accettato l’incarico. Continueremo a lavorare insieme per il cambiamento e il rinnovamento della nostra città. Allo stesso tempo ho scelto Pinuccia Montanari come nuova Assessora alla Sostenibilità ambientale. Il tema dell’Ambiente e della gestione dei rifiuti rappresenta una delle priorità della nostra amministrazione. Pinuccia è una donna dalle idee innovative con una grande esperienza nel settore. E se da un lato occorre trasformare Roma in una città sostenibile, resiliente e inclusiva, dall’altro sono certa che porteremo avanti il risanamento di Ama: l’azienda capitolina deve superare le difficoltà che hanno impedito ai suoi dipendenti di svolgere efficientemente il proprio lavoro e ai cittadini di fruire di prestazioni degne di una capitale europea“.

Una nomina commentata dal neo-vicesindaco con queste parole: “La sindaca Virginia Raggi ha deciso di affidarmi il compito delicato di vicesindaco di Roma Capitale. Una scelta condivisa dai consiglieri della maggioranza. Ho accettato di unirmi a Virginia Raggi e al Movimento 5 Stelle come assessore alla Crescita culturale perché sono profondamente convinto che con questo governo la città possa progressivamente tornare ad essere pienamente una capitale mondiale e allo stesso tempo un luogo in cui donne, uomini e bambini che vi abitano possano vivere con serenità e soddisfazione, indipendentemente dal loro credo, dalla loro razza e dal loro orientamento. Una città dove diritti e legalità siano pienamente realizzati. Ringrazio Virginia per la fiducia accordatami e sono orgoglioso di lavorare al suo fianco. Per le stesse ragioni accetto con profondo senso di responsabilità l’incarico che mi viene proposto, in un momento delicato che Virginia Raggi, la giunta e la maggioranza consiliare hanno superato con serenità, determinazione e grande coesione“.

Ecco tutte le sue foto da quando è arrivato in Campidoglio.

ultima modifica: 2016-12-20T15:33:51+00:00 da Andrea Picardi