Madia, Prestipino e Orfini ascoltano Renzi all’Auditorium Massimo. Le foto

“Come sta il Paese rispetto a quattro anni fa? Meglio o peggio? Se sta meglio certo che è merito degli italiani ma chi crede alla politica non può dire che è merito solo degli italiani. È merito di chi ha fatto delle riforme, alcune bene e altre meno bene: questa cosa non l’ha fatta un presidente del Consiglio o un governo ma il Partito democratico. Tiriamo fuori l’orgoglio: l’avete fatta voi”. Il segretario del Pd Matteo Renzi interviene con queste parole oggi durante un evento Pd all’auditorium Massimo di Roma.

E riguardo i possibili confronti con gli avversari politici ha affermato: “Scappano dal confronto perché non hanno la cultura democratica. Il confronto non è la richiesta di un partito, ma l’abc del dibattito politico. Noi abbiamo sempre dato la disponibilità, è uno strumento di trasparenza per i cittadini, altro che streaming. Nei prossimi giorni faremo un confronto con gli ologrammi di Di Maio, Salvini e Berlusconi in diretta facebook. Non perdetelo”.

Ed esorta i suoi a “scrollarsi di dosso la rassegnazione”.

In platea volti noti ad ascoltare Renzi tra cui Matteo Orfini, Marianna Madia e Patrizia Prestipino.

(Foto: Imagoeconomica-riproduzione riservata)

 

ultima modifica: 2018-02-18T15:58:14+00:00 da Francesca Scaringella