grillini

La Repubblica in coma dei post-grillini e degli straccioni di Valmy