di maio, new york times, salvini

Intesa centrodestra-M5S? Unica strada possibile (con Berlusconi). Parla Giuliano Urbani

Conversazione con il politologo, “progettista” di Forza Italia, già ministro dei Beni Culturali, che individua due punti per il futuro governo: meno debito pubblico, più lavoro

mattarella

Sergio Mattarella, ovvero il lavoro dell’arbitro e l’arte della pazienza

Dalla vetta istituzionale del Colle, il Capo dello Stato si confronta con i suoi collaboratori e fa del rispetto delle scelte degli elettori la sua bussola. La discrezione diventa così valore politico. Apprezzato da tutti

Matteo Salvini, Giorgia Meloni

Matteo Salvini e la nuova mappa della destra, fra Giorgia Meloni e Roberto Maroni

Come sarà il post elezioni per il leader della Lega e la numero uno di Fratelli d’Italia, tra punti in comune e divergenze

centrodestra

Vi spiego cosa succederà dopo le elezioni. Parla Paolo Becchi

Secondo il politologo, Mattarella potrebbe dare l’incarico al centrodestra ed il favorito potrebbe essere Franco Frattini. L’errore di Berlusconi di non battere il territorio e lo scontro interno alla Lega con la vittoria di Salvini su Maroni

popolo, cesare salvi

Perché voterò Potere al popolo. Parla Cesare Salvi

“O vince il centrodestra oppure si dovrà andare a una sorta di intese molto ampie che coinvolgeranno un vasto numero di forze e dovranno includere anche i 5 Stelle”. Conversazione con Cesare Salvi, già ministro del Lavoro nei governi D’Alema e Amato

Nuovi Razzi e Scilipoti cercasi. Elogio preventivo dei responsabili

In questa campagna elettorale 2018 i cosiddetti “responsabili” alias “stabilizzatori”, in passato bistrattati assai, sono stati rivalutati

ppe

Così il Ppe incorona Berlusconi (e Tajani)

Cosa ha detto Weber, presidente del Ppe al Parlamento Europeo, durante la sua visita a Roma

Molti leader, nessun premier? Il paradosso delle elezioni 2018

Una campagna elettorale portata avanti da uomini soli al comando, che tutto decidono, attirando su di sé i riflettori. Nessuno di loro, probabilmente, avrà l’onore di varcare Palazzo Chigi

Paolo Gentiloni

Gentiloni sorvola su Renzi e si prenota per il dopo

La lettura della conferenza stampa di fine anno del premier secondo il giornalista Gianluca Roselli