Il Forlanini può essere riconvertito per la lotta al Covid-19. L'opinione di Panizza

L’esperienza di questi giorni rende chiaro in tutta Italia il valore del patrimonio esistente, soprattutto se nato per sostenere condizioni di assistenza sanitaria. L’opinione di Mario Panizza, professore ordinario di Composizione architettonica e urbana all’Università degli Studi Roma Tre, già rettore dell’ateneo dal 2013 al 2017

Vittorio Gregotti. Un ricordo dell'architetto scomparso

Di lui si impone il ricordo del valore, della capacità e della dimensione culturale, non certo locale, che, proprio il giorno della sua scomparsa, a partire da Lisbona sta attraversando quei luoghi dove ha trovato forti radici quella cultura europea che la Milano del dopoguerra ha sostenuto con convinzione

Singapore, lo skyline a 50 anni di distanza. L'analisi di Panizza

Il grattacielo, che quarantacinque anni fa rappresentava il costruire moderno, dove trovare tutti i servizi e le migliori condizioni di benessere, oggi non identifica più il modello esclusivo del comfort ambientale

Il prestigio dell'università e l'esempio del Campus Bocconi. Il punto di Panizza

L’università ha rappresentato nelle principali città europee, fin dalle sue origini, un luogo primario di prestigio e di valore e, come tale, di richiamo internazionale. Così sarà anche per il Campus Bocconi inaugurato oggi

Università e fuori sede. Perché servono più case dello studente

L’Università italiana presenta serie difficoltà, legate soprattutto alla sconsiderata riduzione dei finanziamenti pubblici degli ultimi anni. Il contenimento degli immatricolati dovrebbe spingere gli atenei a investire con maggiore impegno nei servizi complementari, come le residenze studentesche. L’analisi di Mario Panizza

San Marco come Notre-Dame. Il disastro di Venezia visto da Panizza

Il rischio che sta correndo la Basilica di San Marco può essere paragonato all’incendio della Cattedrale di Notre-Dame a Parigi. A Venezia l’incidente è però tutt’altro che casuale. L’analisi di Mario Panizza, professore ordinario di Composizione architettonica e urbana all’Università degli Studi Roma Tre, già rettore dell’ateneo dal 2013 al 2017

Investimenti e strutture. Cosa cambierà con le Olimpiadi invernali del 2026

Quali infrastrutture verranno costruite o potenziate per ospitare le prossime olimpiadi invernali di Milano-Cortina? Tutti i dettagli nell’articolo di Mario Panizza, professore di Composizione Architettonica e Urbana all’Università degli Studi Roma Tre

La Sagrada Familia non è più abusiva. Come sarà una volta conclusa (nel 2026)

Il lavori della Sagrada Familia sono iniziati marzo 1882 con il progetto di Francisco de Paula del Villar, e dovrebbero essere conclusi nel 2026. Intanto da pochi giorni finalmente non sono più “abusivi”

Se la Fontana di Trevi arriva nella metropolitana di Seoul

L’esempio di Seoul ci deve ricordare quanto interesse, oltre che curiosità, ricade sull’Italia, sicuramente considerata, anche nell’Estremo Oriente, il Paese con la maggiore ricchezza di opere d’arte e quindi con un elevatissimo potenziale culturale e turistico

Il nuovo grattacielo di Parigi. Le sfide della Tour Triangle

La Tour Triangle sarà realizzata in prossimità dell’anello che delimita il margine del centro cittadino, in corrispondenza della Porta di Versailles, all’interno del programma di ripensamento del Parco delle Esposizioni