Fine-vita, il compromesso è possibile per Civiltà Cattolica