Athens Fly Week. Tutte le foto

L’Italia è ormai di casa all’Athens Flying Week, il più grande air show ellenico che da nove anni è ospitato presso la base militare di Tanagra. Ad aprire lo spettacolo è stato il pilota friulano Luca Bertossio, qui presente dal 2012, campione di volo acrobatico in aliante. Classe 1990, originario di Leonacco, vanta un palmares fitto di riconoscimenti. Sei volte campione italiano, campione del mondo 2012 in categoria avanzata con 4 ori; vicecampione del mondo assoluto (titolo conquistato nel 2015 in Repubblica Ceca) e campione olimpico di volo acrobatico in aliante (Dubai, dicembre 2015).

Due settimane fa ai Mondiali di acrobazia in aliante di Leszno, in Polonia, è giunto secondo assoluto nella categoria illimitata, conquistando la medaglia d’argento nella classifica finale.

Per Bertossio anche due medaglie d’oro di specialità nel libero ‘conosciuto’ e ‘sconosciuto’.

L’air show ha visto la partecipazione di caccia provenienti da Germania, Arabia Saudita, Francia compreso il nuovo Rafale Solo Display appena acquistato dalla Grecia, oltre agli F15 sauditi, ai Tornado tedeschi, ai Mirage ellenici, e agli elicotteri Kiowa e Apache.

Dopo 68 anni ha volato anche lo Spitfire greco.

Una due giorni ricca di performances ed esibizioni mozzafiato, con la coreografia garantita dalla Patrouille de France e dei Saudi Hawks, che hanno omaggiato la grecia con i colori bianco e azzurro della bandiera ellenica.

Presente anche un F-16 Solo Display danese.

L’imponente Air Show dell’Athens Flying Week 2021 è completato dalla presenza di Aegean Airlines con l’A320NEO, che partecipa al 114th Combat. Impressionante anche la mostra statica con tra gli altri l’M-346 italiano e naturalmente l’Eurofighter Typhoon.

(Guarda il video)

(Foto di Francesco De Palo)

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche