Bebe Vio e Marcell Jacobs con Lamorgese e Giannini per il calendario della Polizia. Le foto

Sono stati gli stessi poliziotti a scattare le foto del Calendario 2022 della Polizia di Stato, presentato al museo Maxxi di Roma alla presenza del ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, e del capo della Polizia, Lamberto Giannini.

Una giuria di esperti, composta da Roberto Koch, come presidente, Rino Barillari e Tiziana Faraoni, ha selezionato le 11 immagini vincitrici tranne il mese di gennaio che ritrae le medaglie d’oro olimpiche Bebe Vio e Marcell Jacobs, atleti delle Fiamme Oro anche loro presenti. Sport, giustizia, violenza di genere sono alcuni dei temi delle fotografie che raffigurano poliziotti di diverse specialità. L’anno prossimo ricorrerà il 30° anniversario delle stragi di Capaci e di via D’Amelio: la foto di maggio 2022 indica il punto della strage di Capaci come omaggio a tutte le vittime di mafia.

La presentazione è stata moderata da Monica Maggioni, presenti anche gli attori Alessandro Vassallo, Giuseppe Zeno e Maria Chiara Giannetta.

Il ricavato della vendita del calendario sosterrà il progetto del comitato dell’Unicef Onlus “Covax per un accesso equo e globale ai vaccini” che consentirà di estendere la campagna vaccinale ai bambini dei Paesi più poveri del mondo. Una quota del ricavato sarà devoluta al Piano assistenza “Marco Valerio” riservato ai figli minori dei dipendenti della Polizia affetti da gravi patologie croniche.

(Foto: Imagoeconomica-riproduzione riservata)

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche