Laura Castelli e Giuseppe Marici sposi a 5 Stelle. Le foto

Il viceministro dell’Economia Laura Castelli e il portavoce di Luigi Di Maio, ministro degli Esteri, Giuseppe Marici si sono sposati ieri 5 dicembre nella Basilica di Santa Maria in Trastevere a Roma.

Tra familiari e amici anche tanti volti della politica e non, a cominciare dal ministro Di Maio a Chiara Appendino neo mamma, Francesco Boccia e Nunzia De Girolamo ed Eleonora Daniele.

“Quando due persone lavorano insieme tutto il giorno, in un impegno a tempo pieno, è abbastanza normale che si conoscano meglio, e che possano anche scoprire di provare attrazione l’una per l’altra”. Con queste parole Marici ha raccontato a Luca Telese per Tpi la sua storia d’amore con il vice ministro Castelli. Ultimo rapporto solo in ordine di tempo nato sotto il cielo dei 5 Stelle dopo Di Maio e Virginia Saba, Vito Crimi e Paola Carinelli.

“Non vedo cosa ci sia di strano. Hai più tempo a disposizione per capire se sei compatibile con una persona. A me è accaduto questo”, ha detto a Telese. Ma in effetti un matrimonio tra un portavoce di un ministro con un vice ministro di un altro ministro non era ancora accaduto.

“Le relazioni sono come dei puzzle, se due pezzi riescono ad incastrarsi l’uno con l’altro allora sono compatibili e creano qualcosa di unico. Io ho scoperto i lati più belli di Laura, mi ci sono messo, e ora la sposo. Oltre al lavoro puoi condividere un’emozione, una gioia. È tutto affascinante e molto bello”, ha raccontato Marici. Ma se dovessero litigare Di Maio e Castelli? “Sarebbe un casino”, ha ammesso.

(Foto: Imagoeconomica-riproduzione riservata)

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche