Visco, Tria, Abete e Boccia alla premiazione di Fabio Panetta, Alumnus Luiss 2019. Le foto

Il Comitato Esecutivo della Luiss – composto dal presidente Vincenzo Boccia, dalla vice presidente Paola Severino, dal Rettore Andrea Prencipe, dal direttore generale Giovanni Lo Storto e dal consigliere Giovanni Brugnoli – su proposta del presidente di ALL Associazione Laureati Andrea Battista, ha nominato come Alumnus Luiss 2019 Fabio Panetta membro del comitato esecutivo della Banca Centrale Europea.

“Il Comitato Esecutivo ha deciso di premiare come Alumnus dell’anno Fabio Panetta che si è affermato in ruoli di primissimo piano a livello nazionale e internazionale rappresentando per la Luiss e per l’intero Paese motivo di grande orgoglio. Panetta è il perfetto testimone di un’Italia che eccelle nel mondo attraverso l’impegno e la competenza, accettando responsabilità che mette al servizio dell’interesse comune in un quadro di valori che fanno onore alla nostra Università” ha dichiarato il presidente della Luiss Vincenzo Boccia.

“Sono onorato di ricevere questo premio. La mia Università, ieri come oggi, ha un ruolo cruciale nella formazione di manager, professionisti e dirigenti pubblici che si riconoscono in valori comuni centrati sullo sviluppo sociale ed economico. Costruire un futuro migliore, fieri anche del proprio percorso di studi: questo deve continuare a essere il compito degli Alumni Luiss”, ha detto Panetta.

(Foto: Imagoeconomica-riproduzione riservata)

ultima modifica: 2020-02-14T11:32:00+00:00 da Francesca Scaringella