Gemello, Ferragina e Souza all’inaugurazione di L.G.R. a Roma. Foto di Pizzi

Luca Gnecchi Ruscone ha inaugurato il 9 luglio 2019, il primo flagship store di Roma di L.G.R, marchio di occhiali interamente fatti a mano in Italia che porta le sue iniziali. Nel cuore della città, in via della Fontanella di Borghese, ha ospitato il party di inaugurazione in un divertito via vai tra il monomarca e Ciampini, storico caffè e bistrot romano, che per l’occasione ha creato un drink ad hoc per gli invitati.

Sono intervenuti all’evento diversi ospiti tra cui Carlos Souza worldwide ambassador Valentino, Barbara Palombelli e Francesco Rutelli, gli attori Mia Benedetta, Pilar Fogliati, Eros Galbiati e Astrid Meloni, la designer del brand Mad e Ginevra Odescalchi, Cecile Leroy, il rapper Gemello, Concita Borrelli e il principe Fulco Ruffo di Calabria, Maria Cristina Gasche, Andrea Provvidenza, la fotografa Camilla Alibrandi, Adriano Franchi, Direttore di Altaroma, e hanno tutti festeggiato la nuova apertura con i colori dello splendido tramonto estivo romano.

“E’ stata una bellissima emozione vedere aperto il flagship store di Roma che, dopo Milano, era diventato una mia priorità, non solo da un punto di vista commerciale, ma anche personale: sono cresciuto a Roma, è la mia città, è qui che si trova la nostra sede. Mi auguro che questa bellissima avventura, iniziata 11 anni fa, continui con altri nuovi negozi in Italia e all’estero”, ha dichiarato Luca Gnecchi Ruscone, Founder e CEO del brand. Il nuovo spazio segue il concept del primo monomarca di Milano portando anche a Roma l’atmosfera e l’estetica dell’Ottica Bini, il negozio che il nonno di Luca, Raffaello Bini, tra gli anni ‘30 e ’70, aveva ad Asmara (Eritrea, Africa).

Ecco tutte le foto di Umberto Pizzi.

(c) Umberto Pizzi – Riproduzione riservata

ultima modifica: 2019-07-10T07:34:43+00:00 da Simona Sotgiu